LIKE 4 LIKE

è bello ciò che piace

Premio Strega 2017: trionfa Paolo Cognetti

ROMA - Ieri sera la premiazione: l'autore milanese trionfa con 208 voti su 660

like4like.it

E' stato assegnato ieri sera presso lo straordinario Ninfeo di Villa Giulia a Roma il prestiogioso Premio Strega, giunto alla 71^ edizione. La premiazione è stata trasmessa in diretta tv su Rai3. La vittoria è andata a Paolo Cognetti con "Le otto montagne" (ed. Einaudi) con 208 voti, trionfatore anche nella sezione giovani. Gli altri 4 finalisti erano Alberto Rollo con "Educazione milanese" (ed.Manni), Matteo Nucci "E' giusto obbedire alla notte" (ed. Ponte alle Grazie), Wanda Marasco con "La compagnia delle anime finte" (ed.Neri Pozza).
 
La favorita Teresa Ciabatti, in gara con "La piu' amata" (Mondadori), sostenuta da Stefano Bartezzaghi, ha ottenuto 119 voti. Tra i 660 votanti possiamo citare il noto critico d'arte, Philippe Daverio. Come di consueto il vincitore ha alzato il calice dello storico liquore "Strega" Alberti.
 
Una citazione dal libro del 39enne scrittore milanese "Il passato a valle... il futuro a monte... qualunque cosa sia il destino abita nella montagna che abbiamo sopra la testa".