LIKE 4 LIKE

è bello ciò che piace

Temptation Island: falò, tradimenti e la carota della discordia

CAGLIARI - Crescono gli ascolti, ma è dura credere alla genuinità del reality

like4like.it

E' andato in onda ieri sera il secondo appuntamento con il docu-reality dell'estate,Temptation Island che registra sempre più ascolti da record. Nuvole nere aleggiano su alcune coppie in gioco. Ma se il pubblico gradisce, la credibilità della genuinità del reality è più che mai in dubbio.
 
Selvaggia non riesce a trattenere le lacrime vedendo il suo Francesco "Lenticchio",sempre piu' vicin alla single Desirée.
 
Valeria ha perso la fiducia dopo che il fidanzato Alessio si è appartato con Carmen in una delle stanze delle single dove non vi sono telecamere.
Tutta Italia attendeva la reazione di Ruben che di fronte alle dichiarazioni di Francesca: "Non faccio la figura della polla che sta col pollo", "Ci sono mattine che mi dà fastidio la sua presenza",non ha battuto ciglio anzi continua a sostenere di amarla. Sul web impazza l'hashtag #prayforRuben
 
Non è di certo passata inosservata la gelosia di Nicola,34 anni calciatore di fronte alle immagini della fidanzata Sara,21 anni, molto in sintonia con il single Andrea, rea peraltro - tenersi forte - di aver fumato di fronte a un uomo. Ancora in ombra la coppia Veronica-Antonio anche se i figli di lui sono motivo di discussione. A sorpresa il primo falò di confronto. Riccardo, infastidito dalle attenzioni della fidanzata nei confronti del single Nicolò "In 6 mesi non mi hai mai imboccato... gli hai fatto pure l'aeroplanino con la carotina", ha richiesto di vedere Camilla. Dopo una breve discussione, alla fatidica domanda "Vuoi uscire da solo o con Camilla?", Riccardo non ha resistito allo sguardo languido della fidanzata così da uscire insieme felici e contenti.
 
Terza puntata-Lunedì 10 luglio